Comunicato - L'associazione Stellaria invita tutti ad osservare lo sciame meteorico delle Quadrantidi

stellecadenti.jpg

E' per domenica 3 gennaio 2016, sul prato di San Romolo di Sanremo, dalle 17H30 alle 20H00 circa, l'appuntamento con le stelle cadenti, osservabili ad occhio nudo o con l'ausilio di telescopi, illustrate dagli esperti dell'associazione Stellaria, diretta dalla professoressa Muzi. Partecipazione libera e gratuita. Dettagli

Uno sciame meteorico in genere si ha quando la Terra incontra nuvole di detriti, polvere e particelle lasciati da comete in disintegrazione durante il loro avvicinamento al Sole; i resti da cui vengono le Quadrantidi derivano molto probabilmente da una cometa estinta.
Questo sciame è attivo da fine Dicembre al 10 Gennaio. La notte migliore per osservarle sarà quella a cavallo tra il 3 ed il 4 Gennaio, la massima attività è prevista nel cuore della notte del 4 Gennaio.
Il radiante delle Quadrantidi – la zona da dove sembreranno provenire le stelle cadenti – si troverà alto sopra l’orizzonte in tarda notte, poco sotto la coda dell’inconfondibile Orsa Maggiore.
La costellazione del Quadrante Murale, da cui lo sciame prende nome, non esiste più, perché dal 1922 è stata integrata alla costellazione di Boote, ma lo sciame ha mantenuto lo stesso il nome; la costellazione del Quadrante Murale (Quadrans Muralis), era stata creata dall'astronomo francese Jérôme Lalande, nel 1795 ed era situata tra le costellazioni di Ercole, Boote, Orsa Maggiore e Drago.
www.astroperinaldo.it - www.sideralmente.it telefoono: 0039 3485520554

In caso di cattivo tempo l'appuntamento sarà annullato